Charles Grodin
21/04/1935
Charles Grodinsky (Pittsburgh, 21 aprile 1935) è un attore e sceneggiatore statunitense. È famoso per aver recitato in molte commedie comiche negli anni sessanta, settanta e ottanta, e novanta; e per aver interpretato il ruolo di Fred Wilson nel film King Kong e per i suoi ruoli da protagonista ne Il rompicuori e in Beethoven.

Charles Grodin nasce a Pittsburgh, Pennsylvania, da Lena e Theodore Grodinsky, entrambi d'origine ebrea ortodossa e messicana. Il nonno materno, Emanuel Moretsky, era un ebreo russo, discendente d'una lunga dinastia di rabbini, che si era trasferito a Pittsurgh agli inizi del XX secolo.
Charles frequenta l'Università di Miami, ma finisce per non laurearsi. Il suo primo ruolo d'attore lo ottiene nel 1962, in un film intitolato Tchin-Tchin, ma il suo debutto cinematografico era avvenuto già otto anni prima, in una pellicola disneyana intitolata 20.000 leghe sotto i mari, nella quale aveva ricoperto un ruolo marginale. Nel 1965, inizia a lavorare come assistente del regista Gene Saks.

DOPPIATORI

OPERE:

DOPPIATORE
PERSONAGGIO
OPERA
ANNO
Lucio Saccone (2)
Roberto Rizzi (2)
JONATHAN MARDUKAS
1988
LESLIE BREITBART
2014
GEORGE MAITLIN
1988
FRED WILSON
1976
NICKY HOLIDAY
1981
WARREN EVANS
1984