Paul Giamatti
06/06/1967
Paul Edward Valentine Giamatti (New Haven, 6 giugno 1967) è un attore e doppiatore statunitense.

Nato da A. Bartlett Giamatti, metà italiano e metà inglese, docente di letteratura e poi presidente presso l'Università di Yale, e da Toni Smith attrice di origini irlandesi, è l'ultimo di tre fratelli; il maggiore, Marcus Giamatti è anch'egli attore cinematografico. Il padre morì per un infarto nel 1989. Ha frequentato l'Università di Yale, conseguendovi la laurea in letteratura inglese e il diploma dalla Scuola di arti drammatiche

Debutta al cinema nel 1992 con la pellicola Le mani della notte di Jan Eliasberg. Riceve in seguito molti elogi per la sua interpretazione in American Splendor e ottiene un discreto successo con la fortunata commedia Sideways - In viaggio con Jack (2004), in cui interpreta il protagonista Miles. Per il ruolo del manager sportivo Joe Gould in Cinderella Man - Una ragione per lottare di Ron Howard ottiene la candidatura all'Oscar al miglior attore non protagonista nel 2006 e numerosi altri premi e candidature.

Nel 2011 ha ricevuto il Golden Globe come miglior attore in un film commedia o musicale per l'interpretazione nel film La versione di Barney.

Nel 2013 ottiene la parte di Rhino per il film The Amazing Spider-Man 2 di Marc Webb. Nel 2016 è protagonista della serie televisiva Billions.

Vita privata
Vive a Venice in California con la moglie, la produttrice Elizabeth O. Cohen, sposata nel 1997, e con il figlio Samuel, nato nel 2001. L'attore si dichiara ateo.

DOPPIATORI

OPERE:

DOPPIATORE
PERSONAGGIO
OPERA
ANNO
Massimo Rossi (21)
Franco Mannella (5)
Vincenzo Avolio (4)
Luca Dal Fabbro (2)
FRATE LORENZO
2013
RUDY TIMMONS
1998
MARTY WOLF
2002
HAROLD LEVINSON
2019
ABRAHAM ZAPRUDER
2013