Denzel Washington
28/12/1954
Denzel Hayes Washington Jr. semplicemente noto come Denzel Washington (Mount Vernon, 28 dicembre 1954) è un attore, regista e produttore cinematografico statunitense.

Ha ricevuto molti riconoscimenti per il suo lavoro cinematografico fin dagli anni '80, incluse le sue interpretazioni di personaggi storici come l'attivista anti-apartheid sudafricano Steve Biko in Grido di libertà (1987), l'attivista per i diritti umani Malcolm X nel film omonimo (1992), il pugile Rubin "Hurricane" Carter in Hurricane - Il grido dell'innocenza (1999), l'allenatore di football Herman Boone in Il sapore della vittoria - Uniti si vince (2000), il poeta ed educatore Melvin B. Tolson in The Great Debaters - Il potere della parola (2007) ed il signore della droga Frank Lucas in American Gangster (2007). È stato un frequente collaboratore di registi come Spike Lee, Antoine Fuqua e Tony Scott.

Ha ricevuto tre premi Golden Globe, un premio Tony e due Academy Awards: uno come miglior attore non protagonista per il film di guerra Glory - Uomini di gloria (1989) e uno come miglior attore per il suo ruolo di poliziotto corrotto nel poliziesco Training Day (2001). Nel 2016, Washington è stato selezionato come destinatario del Golden Globe alla carriera ai 73esimi Golden Globe Awards.

Nel 2002, Washington ha debuttato alla regia con il film biografico Antwone Fisher. Il suo secondo lungometraggio è stato The Great Debaters - Il potere della parola, rilasciato nel 2007. Il terzo lavoro da regista, Barriere, con se stesso nel ruolo di protagonista e con Viola Davis, è stato rilasciato nel 2016 ed è stato nominato all'Oscar al miglior film.

Nel 2019 ha ricevuto il prestigioso premio alla carriera dall'American Film Institute

DOPPIATORI

OPERE:

DOPPIATORE
PERSONAGGIO
OPERA
ANNO
Francesco Pannofino (27)
Luca Biagini (5)
Roberto Pedicini (3)
Massimo Lodolo (2)
PHILIP CHANDLER
0
ARNOLD BILLINGS
1986
ROBIN 'HURRICANE' CARTER
1999
FRANK LUCAS
2007