Fridtjov Såheim
02/07/1968
Fridtjov Såheim (nato il 2 luglio 1968) è un regista, attore e attore cinematografico norvegese.

Ha lavorato per i teatri Den Nationale Scene , Rogaland Teater e Nationaltheatret . Tra i suoi personaggi c'è il ruolo del protagonista in Woyzeck , e il protagonista " Raskolnikov " in Delitto e castigo . Egli ha messo in scena un adattamento di Anton Cechov 'gioco s Zio Vanja e Jon Fosse ' gioco s Dei Dode hundane a Rogaland Teater. Ha interpretato un ruolo principale nel film del 2006 The Art of Negative Thinking , e ha interpretato il personaggio "Ibsen" nel film documentario Løven - Henrik Ibsen . Nel 2013 ha ricevuto ilPremio Amanda per "Miglior attore non protagonista" nel film Victoria . [2]

Nel 2012 ha iniziato a interpretare il ruolo di Jan Johanson nella serie televisiva Lilyhammer , con l' attore dei Soprano Steven Van Zandt .

Nel 2020 ha iniziato a interpretare il ruolo di Sindre nella serie Netflix Ragnarok .

DOPPIATORI

OPERE:

DOPPIATORE
PERSONAGGIO
OPERA
ANNO
JAN JOHANSEN
2012