Joan Allen
00/00/0000

Joan Allen (Rochelle, 20 agosto 1956) è un'attrice statunitense. È stata candidata a tre Premi Oscar, tre Golden Globe, un Premio BAFTA, quattro Screen Actors Guild Awards e tre Emmy Awards. Nel 1988 ha vinto un Tony Award per la sua interpretazione nello spettacolo Burn This a Broadway.

Ha ricevuto due candidature per l'Oscar alla miglior attrice non protagonista per Gli intrighi del potere - Nixon (1995) e La seduzione del male (1996), e una candidatura per l'Oscar alla miglior attrice per The Contender (2000). Altri suoi ruoli importanti figurano in film come Tempesta di ghiaccio (1997) , Face/Off - Due facce di un assassino (1997), Pleasantville (1998), la saga di Bourne (2004-2012), Litigi d'amore (2005), Room (2015) e nella serie TV The Family (2016).

La Allen ha iniziato la sua carriera di attrice nel 1977 con la Steppenwolf Theatre Company. I suoi ruoli cinematografici più importanti figurano in Manhunter - Frammenti di un omicidio (1986), Tucker - Un uomo e il suo sogno (1988), Tempesta di ghiaccio (1997), Face/Off - Due facce di un assassino (1997), Pleasantville (1998), The Bourne Supremacy (2004), Litigi d'amore (2005), The Bourne Ultimatum - Il ritorno dello sciacallo (2007), Death Race (2008) e Room (2015).


Ha vinto nel 1988 il Tony Award per la migliore attrice in uno spettacolo per il suo debutto a Broadway in Burn This. Ha ricevuto due candidature all'Oscar alla miglior attrice non protagonista per Gli intrighi del potere - Nixon (1995) e La seduzione del male (1996), e una candidatura all'Oscar alla miglior attrice per The Contender (2000). Ha inoltre ricevuto tre candidature ai Golden Globe, una al Premio BAFTA, quattro agli Screen Actors Guild Award e tre al Premio Emmy.

DOPPIATORI

OPERE:

DOPPIATORE
PERSONAGGIO
OPERA
ANNO
Laura Boccanera (7)
Angiola Baggi (3)
Alessandra Korompay (2)
Ada Maria Serra Zanetti (2)
Melina Martello (2)
ZEENA FROME
1993
SEN. LAINIE HANSON
2000
Claire Lachay
2021
MARY ALICE MAHONEY
1985