Julianne Moore
03/12/1960
Julianne Moore, nata Julie Anne Moore Smith (Fort Bragg, 3 dicembre 1960), è un'attrice e scrittrice statunitense.

Dopo aver conseguito una laurea in teatro presso l'Università di Boston, inizia la propria carriera ricoprendo ruoli in alcune serie televisive, tra cui la soap opera Così gira il mondo. Il suo debutto cinematografico avviene nel 1990 con il film I delitti del gatto nero, mentre ha ottenuto successo a livello internazionale con Nine Months - Imprevisti d'amore (1995) e Il mondo perduto - Jurassic Park (1997).

A partire da fine anni Novanta, viene acclamata dalla critica per il lavoro svolto in diverse pellicole cinematografiche. Ottiene le sue prime due candidature al Premio Oscar grazie alle interpretazioni in Boogie Nights - L'altra Hollywood (1997) e Fine di una storia (1999), mentre viene candidata ai Premi Oscar 2003 sia come migliore attrice che come migliore attrice non protagonista rispettivamente per Lontano dal paradiso e The Hours. Nel 2012 veste i panni della politica Sarah Palin nel film per la televisione prodotto da HBO Game Change, per cui vince il suo primo Golden Globe e il secondo Premio Emmy.

Per la sua magistrale interpretazione di Alice Howland in Still Alice (2014), si aggiudica il Golden Globe per la migliore attrice in un film drammatico, il BAFTA alla migliore attrice protagonista, lo Screen Actors Guild Award per la migliore attrice cinematografica e soprattutto il Premio Oscar alla migliore attrice alla sua quinta nomination.[1] L'attrice è stata, inoltre, insignita di un Orso d'argento al Festival di Berlino, un Prix al Festival di Cannes e due Coppe Volpi alla Mostra del cinema di Venezia.

DOPPIATORI

OPERE:

DOPPIATORE
PERSONAGGIO
OPERA
ANNO
Franca D'Amato (15)
Roberta Greganti (14)
Cristina Boraschi (8)
Roberta Pellini (7)
Pinella Dragani (3)
Rossella Izzo (2)
Eleonora De Angelis (2)
MARIAN WYMAN
1993
MAUDE LEBOWSKI
1998
ARIA (voce)
2008
CLARICE STARLING
2001