Paula Patton
05/12/1975
Paula Maxine Patton (Los Angeles, 5 dicembre 1975) è un'attrice statunitense.

Figlia di una insegnante di origini europee e di un avvocato afro-americano[1][2][3], con la famiglia è cresciuta nella strada dove si trova la sede della 20th Century Fox. Dopo aver studiato alla Hamilton Magnet Arts High School, si laurea alla UC Berkeley ed alla University of Southern California. In quegli anni studia regia e realizza alcuni cortometraggi in super 8. Successivamente, la PBS le offre la possibilità di partecipare allo show itinerante The Ride, con altri ragazzi al fine di realizzare vari documentari. Nel 2000 lavora come assistente alla regia per la serie TV Medical Diaries, mentre il suo debutto come attrice è nel film TV Murder Book di Antoine Fuqua. Nel 2005 ottiene piccole parti nei film Hitch - Lui sì che capisce le donne e London.

Nel 2006 recita in Déjà Vu - Corsa contro il tempo di Tony Scott, come co-protagonista al fianco del premio Oscar Denzel Washington. Nel 2008 recita al fianco di Kiefer Sutherland in Riflessi di paura e a Kevin Costner in Swing Vote ed è protagonista della commedia Jumping the Broom - Amore e altri guai. Nell'autunno del 2010 viene annunciata la sua entrata nel cast della serie televisiva della NBC Law & Order - Unità vittime speciali, ma dopo aver ottenuto il ruolo di protagonista femminile in Mission: Impossible - Protocollo fantasma, al fianco di Tom Cruise, la sua partecipazione alla serie è stata ridotta ad un episodio, venendo sostituita da Melissa Sagemiller[4][5][6]. Nel 2015 entra nel cast del film Warcraft - L'inizio, interpretando il personaggio di Garona, la Mezz'Orchessa.

DOPPIATORI

OPERE:

DOPPIATORE
PERSONAGGIO
OPERA
ANNO
Laura Romano (7)
Francesca Fiorentini (3)
Eleonora De Angelis (2)