Rebecca Ferguson
19/10/1983
Rebecca Louisa Ferguson Sundström (Stoccolma, 19 ottobre 1983) è un'attrice svedese.

Nata e cresciuta a Stoccolma, è figlia di padre svedese e madre inglese trasferitasi in Svezia all'età di 25 anni. Educata come bilingue, dall'età di 13 anni ha iniziato a lavorare come modella e attrice, comparendo su riviste e spot pubblicitari. Ha frequentato la Adolf Fredriks Musikklasser di Stoccolma, terminando gli studi nel 1999 dopo la fine dell'obbligo scolastico.

Ha esordito interpretando il ruolo di Anna Gripenhielm nella soap opera svedese Nya tider dal 1999 al 2000. Nel 2004 ha un ruolo secondario nell'horror Drowning Ghost - Oscure presenze, dove viene accreditata come Rebecka Ferguson. Incerta se continuare o meno la propria carriera d'attrice, Ferguson si mantiene per un certo periodo lavorando di volta in volta in un asilo nido, come babysitter, nel personale di una gioielleria, di un negozio di scarpe e di un ristorante coreano.Insegna per alcuni anni tango argentino in una compagnia di danza a Lund, apparendo nel frattempo in alcuni cortometraggi.

La svolta arriva nel 2013, quando ricopre il ruolo principale di Elisabetta Woodville nella serie televisiva britannica The White Queen, basata sulla serie di romanzi di Philippa Gregory.Per la sua interpretazione, Ferguson viene candidata ai Golden Globe come miglior attrice in una mini-serie o film per la televisione.

Dopo The White Queen, ottiene ruoli in film hollywoodiani come Hercules: il guerriero e Mission: Impossible - Rogue Nation.Nell'agosto del 2015, la rivista Variety la include nella propria lista annuale dei 10 attori emergenti da tenere d'occhio.L'anno seguente, appare in Florence di Stephen Frears al fianco di Meryl Streep e ne La ragazza del treno con Emily Blunt. Nel 2017 è protagonista del thriller fantascientifico Life - Non oltrepassare il limite, apparendo inoltre nel poliziesco L'uomo di neve con Michael Fassbender e nel musical The Greatest Showman con Hugh Jackman, dove è la cantante lirica svedese Jenny Lind. L'anno successivo riprende il suo ruolo in Mission: Impossible - Fallout.

Nel 2019 interpreta tre antagonisti sul grande schermo: Morgana ne Il ragazzo che diventerà re, l'aliena Riza Stavros in Men in Black: International e Rose Cilindro in Doctor Sleep. Nel 2020 sarà co-protagonista nei panni di Lady Jessica del fantascientifico Dune diretto da Denis Villeneuve.

DOPPIATORI

OPERE:

DOPPIATORE
PERSONAGGIO
OPERA
ANNO
Gaia Bolognesi (6)
ELISABETTA WOODVILLE
2013