Swoosie Kurtz
06/09/1944
Swoosie Kurtz (Omaha, 6 settembre 1944) è un'attrice statunitense, due volte vincitrice del Tony Award e di un premio Emmy.
Unica figlia del tuffatore, bronzo olimpico ai Giochi olimpici di Los Angeles 1932, e colonnello Frank Kurtz, cambiò frequentemente residenza negli anni dell'adolescenza, a causa del lavoro del padre, impiegato nell'aviazione, imparando così numerose lingue straniere. Studiò alla prestigiosa University of Southern California, e cominciò da giovanissima a lavorare a Broadway, attività che le fece guadagnare alcuni premi Tony.

Fu attiva in televisione a partire dall'inizio degli anni settanta, anche se molti anni prima, nel 1962, era apparsa assieme al padre, nelle vesti di concorrente, nel quiz televisivo "To tell the truth".

Dopo numerose apparizioni cinematografiche in celebri film come Il mondo secondo Garp, (1982), di George Roy Hill o Le relazioni pericolose, (1988), di Stephen Frears, divenne celeberrima quale protagonista dell'acclamata serie televisiva Sisters, nella quale apparve in 127 episodi fra il 1991 ed il 1996, per la quale ricevette un premio Daytime Emmy.

Negli ultimi anni ha lavorato molto come raffinata caratterista, prendendo parte a, per citarne solamente alcuni, Le regole dell'attrazione, (2002), di Roger Avary e Duplex - Un appartamento per tre, (2003), di Danny DeVito.

DOPPIATORI

OPERE:

DOPPIATORE
PERSONAGGIO
OPERA
ANNO
Serena Verdirosi (4)
Paila Pavese (4)
Anna Rita Pasanisi (3)
Lorenza Biella (2)
Graziella Polesinanti (2)
GRACE SULLIVAN
2018
MRS. LIVINGSTON
2001