Timothée Chalamet
27/12/1995
Timothée Hal Chalamet  è un attore statunitense con cittadinanza francese.[1]

Dopo aver recitato piccoli ruoli in numerose serie televisive di successo come Law & Order - I due volti della giustizia e Homeland - Caccia alla spia, Chalamet ha esordito sul grande schermo con la commedia Men, Women & Children (2014), Interstellar (2014) e in seguito con il western Hostiles - Ostili (2017) e l'acclamata commedia drammatica Lady Bird (2017).

Il successo arriva con il ruolo di Elio Perlman nel film Chiamami col tuo nome di Luca Guadagnino (2017). La sua performance ha ottenuto il plauso universale e la sua prima candidatura ai Golden Globe, al Premio BAFTA, allo Screen Actors Guild Award e al Premio Oscar nella sezione miglior attore protagonista a soli 22 anni, il terzo attore più giovane della categoria e il più giovane dagli anni '30 del XX secolo.

Nel 2018 recita nel film Beautiful Boy di Felix Van Groeningen, grazie al quale ottiene una nomination come miglior attore non protagonista ai Golden Globe 2019, ai Premi BAFTA 2019 e agli Screen Actors Guild Awards 2019. Egli recita infine nel film Piccole donne nel ruolo di Laurie nel 2019.
Nato e cresciuto nel quartiere di Hell's Kitchen a Manhattan, è figlio di Nicole Flender e Marc Chalamet; il padre è francese, mentre la madre è statunitense. Ha una sorella maggiore, Pauline, attrice. Suo zio è il regista Rodman Flender. Si è diplomato alla Fiorello H. LaGuardia High School of Music & Art and Performing Arts a New York e si è subito iscritto alla Columbia University. Ha poi deciso di trasferirsi alla Gallatin School of Individualized Study-NYU, sempre a New York, che ha infine abbandonato per poter concentrarsi sulla recitazione.
Esordisce come attore nel 2008, all'età di tredici anni, prendendo parte a due cortometraggi. Nel 2012 partecipa ad alcuni episodi della serie televisiva Royal Pains e ha il ruolo secondario di Finn Walden nella seconda stagione di Homeland - Caccia alla spia. Il suo primo ruolo cinematografico è in Men, Women & Children di Jason Reitman nel 2014. Lo stesso anno, interpreta il ruolo del giovane Tom, interpretato in età adulta da Casey Affleck, in Interstellar di Christopher Nolan. Nel 2015 recita nella commedia Natale all'improvviso. Nel 2016 recita nel teatro dell'Off Broadway nel dramma del drammaturgo Premio Pulitzer John Patrick Shanley Prodigal Son e per la sua performance viene candidato al Drama League Award al miglior attore protagonista e vince il Lucille Lortel Award al miglior attore.

Nel 2017 torna al cinema con quattro pellicole: Hostiles - Ostili, diretto da Scott Cooper, a fianco di Christian Bale e Rosamund Pike,[7] Lady Bird, diretto da Greta Gerwig, accanto a Saoirse Ronan,e Hot Summer Nights, presentato al South by Southwest Film Festival. È attore protagonista nell'adattamento cinematografico del romanzo Chiamami col tuo nome, per la regia di Luca Guadagnino.Per la sua interpretazione nel ruolo di Elio vince l'Hollywood Film Award al miglior attore emergente e riceve una candidatura come miglior attore in un film drammatico ai Golden Globe, come miglior attore cinematografico agli SAG Awards, come miglior attore protagonista e miglior stella emergente ai BAFTA e come miglior attore protagonista ai Premi Oscar 2018.

Nel 2018 ottiene nuovi apprezzamenti per la sua interpretazione del ruolo del tossicodipendente Nic Sheff nel film Beautiful Boy, per cui viene candidato al Golden Globe, al premio BAFTA e allo Screen Actors Guild Award per il miglior attore non protagonista. Nel 2019 viene nuovamente diretto da Greta Gerwig in Piccole Donne, oltre a recitare nel film di Woody Allen Un giorno di pioggia a New York e a interpretare Enrico V nel film di Netflix Il re, un libero riadattamento dei drammi storici di Shakespeare.

Nel 2020 tornerà a recitare a teatro e a fare il suo esordio sulle scene londinesi all'Old Vic, in un allestimento di 4000 Miles diretto da Matthew Warchus e con Dame Eileen Atkins come co-protagonista.[25] Sempre nello stesso anno prende parte a The French Dispatch of the Liberty, Kansas Evening Sun per la regia di Wes Anderson ed entra nel cast del film di fantascienza Dune (remake dell'omonimo film del 1984), diretto da Denis Villeneuve, nel ruolo del protagonista Paul Atreides.

DOPPIATORI

OPERE:

DOPPIATORE
PERSONAGGIO
OPERA
ANNO
Alex Polidori (9)
NICHOLAS 'NIC' SHEFF
2018
TOM bambino
2014
HAL / RE ENRICO V
2019
PHILIPPE DeJARDIN
2017