Daniel Radcliffe
23/07/1989
Daniel Jacob Radcliffe  E' un attore britannico, noto per aver interpretato Harry Potter nell'omonima serie di film distribuita dalla Warner Bros. e tratta dai romanzi di J. K. Rowling.
Daniel Radcliffe E' nato a Londra, Inghilterra. E' l'unico figlio di Alan George Radcliffe e sua moglie, Marcia Jeannine Gresham. Sua madre è ebrea ed è nata in Sud Africa e cresciuta a Westcliff-on-Sea, nell'Essex. Suo padre è cresciuto a Banbridge, nella contea di Down, nell'Irlanda del Nord, in una famiglia protestante "molto proletaria". Gli antenati materni di Radcliffe erano immigranti ebrei dalla Polonia e dalla Russia. I genitori di Radcliffe avevano entrambi recitato da bambini. Suo padre è un agente letterario. Sua madre è un'agente di casting ed è stata coinvolta in diversi film per la BBC, tra cui The Inspector Lynley Mysteries e Walk Away and I Stumble.

Mentre la sua carriera di attore come personaggio della saga Harry Potter iniziava a consumare il suo programma, Radcliffe ha continuato la sua formazione attraverso tutor on-set. Ha ammesso di non essere molto bravo a scuola, considerandola inutile e trovando il lavoro "davvero difficile". Ha conseguito un diploma nei tre esami di livello AS che ha frequentato nel 2006, ma ha deciso di prendersi una pausa dall'istruzione e non andare all'università. Parte del suo ragionamento era che sapeva già che voleva recitare e scrivere, e che sarebbe stato difficile avere una normale esperienza universitaria.
Carriera
Primi lavori
Inizialmente i genitori di Daniel erano restii nel far intraprendere al proprio figlio una carriera da attore ma i problemi di espressione verbale e socializzazione che afflissero Daniel durante la sua infanzia portarono ad un cambio di decisione. E così, all'età  di 10 anni, nel dicembre del 1999, interpretò il giovane David Copperfield nell'omonimo film, distribuito dalla BBC, e ispirato al romanzo di Charles Dickens. In seguito, nel 2001, interpretò Mark Pendel ne Il sarto di Panama.
Altri lavori
All'età  di 16 anni, Radcliffe è diventato il più giovane tra i non appartenenti alla famiglia reale ad avere un ritratto nella celebre pinacoteca National Portrait Gallery di Londra. Il 13 aprile 2006 il suo ritratto, disegnato da Stuart Pearson Wright, E' stato presentato come parte di una nuova mostra presso il Royal National Theatre; fu poi spostato nella NPG dove risiede tuttora.[6]

Nel 2006 partecipa a Extras interpretando una parodia di se stesso.[7] Nel 2007 prende parte al film I ragazzi di dicembre[8][9] di Rod Hardy, e anche nel film per la televisione My Boy Jack.[10][11][12] Nel 2007 l'attore ha recitato a teatro, nel dramma psicologico di Peter Shaffer Equus per la regia di Thea Sharrock. Questa rappresentazione ha destato scalpore, in quanto Radcliffe interpreta scene di nudo integrale e particolarmente passionali.

Da febbraio 2010 a gennaio 2012 Daniel recita nuovamente a teatro per un musical, chiamato How to Succeed in Business Without Really Trying. Il 3 gennaio 2012 è stato sostituito nel ruolo di J. Pierrepont Finch da Darren Criss.

A febbraio 2012 è uscito il film horror di cui è protagonista: The Woman in Black.[20][21] Lo stesso anno è apparso nel video musicale del singolo Beginners, del duo inglese folk rock Slow Club.[22] A marzo del 2012 ha iniziato le riprese del film Kill Your Darlings, presentato in anteprima al Sundance Film Festival 2013.

Nel 2013 è tornato a teatro, interpretando il ruolo del protagonista Billy Claven in The Cripple of Inishmaan, in scena al Noèl Coward Theatre di Londra. Lo spettacolo viene poi riproposto a Broadway, presso il Cort Theatre, tra aprile e luglio 2014. Successivamente interpreta il gobbo Igor in Victor - La storia segreta del dott. Frankenstein e il reporter americano Jake Adelstein in Tokyo Vice.

Nel 2014 prende parte nel film What if. Nel novembre 2015 riceve una stella sulla Hollywood Walk of Fame di Los Angeles e recita nel film TV della BBC The Gamechangers.

Nel 2016 entra a far parte del cast di Now You See Me 2 come antagonista principale. Sempre nello stesso anno è il protagonista nelle pellicole Swiss Army Man e Imperium. Per quest'ultima opera, Radcliffe ha trovato il suo personaggio molto difficile da interpretare, e, dopo ogni scena in cui doveva pronunciare frasi razziste, si è ripetutamente scusato con i suoi colleghi sul set.

Nel 2017 è il protagonista di Jungle di Greg McLean. L'anno successivo è in Beast of Burden - Il trafficante di Jesper Ganslandt.

Nel 2019 è Miles in Guns Akimbo distribuito da Amazon Prime. Nello stesso anno è produttore con Lorne Michaels, Simon Rich, Andrew Singer, Steve Buscemi, Jorma Taccone della serie statunitense Miracle Workers, dove partecipa come co-protagonista con Steve Buscemi.

Interpreta Tim Jenkin in Escape from Pretoria distribuito nelle sale cinematografiche statunitensi a partire dal 6 marzo 2020.

DOPPIATORI