Kevin Costner
18/01/1955
Kevin Michael Costner (Lynwood, 18 gennaio 1955) è un attore, regista, produttore cinematografico e musicista statunitense.

Negli anni ottanta interpreta una serie di film, ma è con Fandango (1985) e con The Untouchables - Gli intoccabili (1987) che si fa conoscere al grande pubblico. Ai Premi Oscar 1991 gli viene assegnata la statuetta come miglior regista alla sua prima esperienza dietro la macchina da presa, grazie al film Balla coi lupi (1990), che vince anche l'Oscar al miglior film, oltre ad altre sei statuette; il successo planetario della pellicola consacra l'attore come vera e propria icona di un cinema coraggioso, lontano dalle mode.

Il successo continua nel corso degli anni novanta con film quali Robin Hood - Principe dei ladri, Guardia del corpo (The Bodyguard), JFK - Un caso ancora aperto fino a Un mondo perfetto, dove esprime una grande performance, paragonabile a quella di Balla coi lupi. In seguito, tuttavia, Costner non riesce a tornare al grande successo riportato, in particolar modo successivamente a Waterworld (1995, da lui prodotto ed interpretato, che fu il film più costoso girato sino ad allora) e a L'uomo del giorno dopo (1997). Nel 1999 riscuote un discreto successo con Le parole che non ti ho detto.

Negli anni 2000 interpreta per lo più commedie, ma anche film d'impegno (Thirteen Days) o thriller (Il segno della libellula - Dragonfly) ancora però senza tornare al pieno successo. È tuttavia da segnalare la sua terza regia, Terra di confine - Open Range, altro western apprezzato sia dal pubblico che dalla critica, che mostra ancora l'impegno e il coraggio dell'attore-regista a cimentarsi con un genere non molto fortunato al botteghino e in parte dimenticato dal pubblico. Nel 2006 recita a fianco di Ashton Kutcher nel film The Guardian - Salvataggio in mare, dove interpreta un leggendario aerosoccorritore della US Coast Guard. È appassionato di baseball e ha girato alcuni film incentrati su questo sport, tra cui L'uomo dei sogni e Gioco d'amore.

Nell'estate 2007 Costner intraprende una nuova carriera, quella di musicista rock and roll. In settembre, alla guida di una band e imbracciando una chitarra folk elettrificata, tiene nel Nuovo Messico un concerto a titolo gratuito per le riprese del film Swing Vote - Un uomo da 300 milioni di voti. Il 25 ottobre e il 26 ottobre si esibisce al Teatro Brancaccio di Roma mentre sullo sfondo del palcoscenico scorrono le immagini dei suoi film. Del 2010 la pubblicazione dell'album Turn it On che Costner porta anche in tour in molti paesi europei entrando anche nella Top 30 dei dischi più venduti in Germania (26º posto).[senza fonte] Nel 2014 è testimonial pubblicitario per Bolton Group del Tonno Rio Mare.

DOPPIATORI

OPERE:

DOPPIATORE
PERSONAGGIO
OPERA
ANNO
Michele Gammino (21)
Sergio Di Stefano (8)
Luca Ward (6)
Massimo Lodolo (4)
BUD JOHNSON
2008
JERICHO STEWART
2016
KEVIN COSTNER
1991
ENZO il cane (voce)
2019