Orlando Bloom
13/01/1977
Orlando Jonathan Blanchard Bloom (Canterbury, 13 gennaio 1977) è un attore britannico.

È noto per aver intepretato Legolas nelle trilogie de Il Signore degli Anelli e Lo Hobbit di Peter Jackson, Will Turner nella saga di Pirati dei Caraibi, e per il ruolo del principe Paride nel film Troy.

Nasce a Canterbury, nel Kent, il 13 gennaio 1977 da Sonia C. J. Copeland. Il padre legale di Orlando è Harry Bloom, scrittore sudafricano impegnato nella lotta contro l'apartheid, morto quando Orlando aveva appena quattro anni; in realtà il suo vero padre è Colin Stone[1], un amico intimo della famiglia Bloom.

Orlando Bloom è inoltre cugino del fotografo Sebastian Copeland e cresce con la sorella maggiore Samantha Bloom e con la madre, che incoraggia i due fratelli a perseguire lo studio delle arti e a partecipare al "Kent Festival", dove Orlando si esibisce declamando poesie. Frequenta la "St. Edmunds School" di Canterbury, ma fatica in molti corsi a causa della sua dislessia.

Col tempo, si appassiona alla scultura, alla fotografia e, ispirato da eroi come Superman, concretizza il sogno di diventare attore, iscrivendosi a corsi di recitazione. Nel 1998, cadde da un tetto e si ruppe la schiena. I dottori erano scettici sul suo recupero e per lui si prospettava un futuro sulla sedia a rotelle. Dopo l'operazione, in un paio di settimane fu in grado di uscire dall'ospedale con due placche metalliche e sei bulloni impiantati nella schiena.

DOPPIATORI

OPERE:

DOPPIATORE
PERSONAGGIO
OPERA
ANNO
Massimiliano Manfredi (17)
Francesco Bulckaen (3)
TODD BLACKBURN
2001
JOE BYRNE
2003
RYCROFT 'PHILO' PHILOSTRATE
0
JIMMY CONNELLY
2004