Rachel Weisz
07/03/1970
Rachel Hannah Weisz (Londra, 7 marzo 1970) è un'attrice e produttrice cinematografica britannica naturalizzata statunitense[1].

Diventata celebre grazie al ruolo di Evelyn Carnahan nel film d'avventura La mummia (1999) e La mummia - Il ritorno (2001), la Weisz ha recitato anche ne Il nemico alle porte (2001), About a Boy - Un ragazzo (2002), Constantine (2005), The Fountain - L'albero della vita (2006), Agora (2009), Youth - La giovinezza (2015), The Lobster (2015), La luce sugli oceani (2016) e Black Widow (2020).

Per la sua performance in The Constant Gardener - La cospirazione (2005) si è aggiudicata l'Oscar, il Golden Globe e lo Screen Actors Guild Award per la migliore attrice non protagonista. Nel 2019 per la sua interpretazione di Sarah Churchill, duchessa di Marlborough nel film storico La favorita si è aggiudicata il BAFTA alla migliore attrice non protagonista e ha ricevuto una seconda candidatura agli Oscar nella medesima categoria.

Attiva anche in campo teatrale, nel 2010 vince un Olivier Award alla miglior attrice per la sua interpretazione di Blanche DuBois nel revival di Un tram che si chiama Desiderio.

DOPPIATORI

OPERE:

DOPPIATORE
PERSONAGGIO
OPERA
ANNO
Giuppy Izzo (14)
Laura Romano (5)
Francesca Fiorentini (5)
Claudia Catani (3)
Francesca Guadagno (2)
SAPHIRA (voce)
2006
DOTT.SSA LILY SINCLAIR
1996