Shirley Henderson
24/11/1965
Shirley Henderson (Forres, 24 novembre 1965) è un'attrice scozzese. È diventata famosa al grande pubblico con il ruolo di Mirtilla Malcontenta nei due film della saga di Harry Potter, La camera dei segreti e Il calice di fuoco.

Shirley Henderson è nata a Forres, nella contea di Moray, ai confini delle Highlands scozzesi, ma è cresciuta nel villaggio di Kincardine, nel Fife.[1][2][3] Iniziò la sua carriera cantando in club locali, nei campi estivi e anche agli incontri di boxe.[1][4] Dopo avere frequentato un club drammatico,[5] Henderson ha frequentato il college di Fife all'età di 16 anni, dove ha completato un corso di un anno che le è valso un Certificato Nazionale nelle Arti del Teatro.[6] Si è trasferita a Londra a 17 anni, dove per tre anni ha studiato alla Guildhall School of Music and Drama, laureandosi nel 1986.[7][8]

Il debutto nel mondo dello spettacolo avviene grazie a Leonard White, che la inserisce nel cast del dramma televisivo Shadow of the Stone, in onda su ITV. Successivamente ha speso la maggior parte del suo tempo interpretando una grande varietà di ruoli a teatro. I primi anni '90 vedono Shirley tornare in TV, dove appare nella terza stagione della serie drammatica Wish Me Luck e in Clarissa (1991). Ha recitato altri ruoli prima di ottenere il ruolo chiave di Isabel nella popolare serie Hamish Macbeth del 1995 per la BBC.

La Henderson è poi arrivata ai film, interpretando dapprima Morag in Rob Roy (1995) e successivamente la fidanzata di Spud, Gail, nel film di Danny Boyle Trainspotting (1996). Ha continuato il suo lavoro a teatro, che include molte produzioni al Royal National Theatre a Londra. Il 1999 ha visto le performance molto apprezzate nei film di Mike Leigh Topsy-Turvy - Sotto-Sopra - che le ha dato anche la possibilità di mostrare le sue doti canore - e di Michael Winterbottom Wonderland.

Come per molte performance in piccoli film indipendenti, la sua reputazione era tale da ottenere proposte anche da produzioni con budget elevati. Ha interpretato Jude nei due Bridget Jones e ha ottenuto il ruolo di Mirtilla Malcontenta in Harry Potter e la camera dei segreti (2002),[9] e Harry Potter e il calice di fuoco (2005). Ha interpretato anche la principessa francese Sofia Filippina di Borbone-Francia nel film di Sofia Coppola Marie Antoinette (2006). È apparsa inoltre nel film irlandese Intermission (2003) e in molti altri programmi televisivi britannici e miniserie.

Le sue migliori rappresentazioni televisive furono nella parte di Marie Melmotte in The Way We Live Now (2001), nella parte di Caterina di Braganza in Carlo II: Il potere e la passione (2003) e nel ruolo di Charlotte in Dirty Filthy Love (2004). Appare nel film di Michael Winterbottom Everyday (2013), quinto film del regista inglese in cui appare la Henderson, girato sull'arco di cinque anni in modo da mostrare un autentico processo di invecchiamento dei personaggi. Nel 2015 si sottopone ad un smisurato make-up per interpretare una delle due vecchie protagoniste di una delle storie contenute nel film di Matteo Garrone, Il racconto dei racconti - Tale of Tales.

DOPPIATORI

OPERE:

DOPPIATORE
PERSONAGGIO
OPERA
ANNO
Georgia Lepore (4)
Tiziana Avarista (3)
Ilaria Stagni (2)
Laura Lenghi (2)
Ilaria Latini (2)
Valentina Mari (2)
HONORIA WAYNFLETE
1984