Alicia Vikander
03/10/1988
Alicia Amanda Vikander (Göteborg, 3 ottobre 1988) è un'attrice e produttrice cinematografica svedese.

Ha iniziato la sua carriera recitando in serie e film svedesi tra cui Pure (Till det som är vackert), che le assegna numerosi riconoscimenti dalla critica e premi, tra cui lo Shooting Stars Award al Festival internazionale del cinema di Berlino ed il Guldbagge Award, il più importante premio cinematografico annuale rilasciato in Svezia. Nel 2012 ha debuttato sul grande schermo nei film Anna Karenina e Royal Affair, ottenendo per entrambi i ruoli un buon riconoscimento.

La Vikander raggiunge la fama internazionale dopo aver interpretato il ruolo di Alice Deane nella pellicola Il settimo figlio (2014), Tasha in Son of a Gun (2014), Vera Brittain in Testament of Youth (2014), di Gaby Teller in Operazione U.N.C.L.E. (2015) e di Lara Croft nel film reboot Tomb Raider (2018) e nel suo sequel del 2021. Nel 2015 ha ottenuto il plauso universale per la sua performance dell'androide Ava in Ex Machina e della pittrice Gerda Wegener in The Danish Girl, per i quali ha ricevuto due nomination ai Golden Globe e ai Premi BAFTA. Inoltre per quest'ultimo si aggiudica lo Screen Actors Guild Award e il Premio Oscar alla miglior attrice non protagonista, alla sua prima candidatura.

DOPPIATORI

OPERE:

DOPPIATORE
PERSONAGGIO
OPERA
ANNO
Valentina Favazza (10)
Chiara Gioncardi (2)
Giorgia Brasini (2)
Valentina Mari (2)