Matthew Broderick
21/03/1962
Matthew Broderick (New York, 21 marzo 1962) è un attore, comico e cantante statunitense.

Broderick nasce a Manhattan, borough di New York, il 21 marzo 1962, figlio di James Joseph Broderick III, un attore statunitense di religione cattolica e di origini irlandesi ed inglesi, veterano della seconda guerra mondiale[1], e di Patricia Biow, una drammaturga e pittrice statunitense, nata da una famiglia ebraica di origini tedesche e polacche.[2][3][4] Studia presso la "Walden High School" e frequenta un corso di recitazione. Giovanissimo inizia a lavorare in teatro, ottenendo un Tony Award. All'inizio degli anni ottanta gli viene offerta la parte di Alex nella sit-com Casa Keaton, ma la rifiuta (verrà affidata a Michael J. Fox).

Poco dopo la morte del padre (avvenuta nel 1983 di cancro), fa il suo debutto sul grande schermo nel 1983 in Per fortuna c'è un ladro in famiglia al fianco di Donald Sutherland, seguito da Wargames - Giochi di guerra. Nel 1985 viene scelto da Richard Donner per il fantasy Ladyhawke.

Nel 1986 è il protagonista della commedia Una pazza giornata di vacanza di John Hughes. Nel 1987 recita in Frenesie militari di Mike Nichols, mentre nel 1988 interpreta Alan, il compagno omosessuale di Harvey Fierstein, in Amici, complici, amanti. Nel 1989 lavora al fianco dei grandi del cinema, come Marlon Brando ne Il boss e la matricola, Denzel Washington in Glory - Uomini di gloria, nel film di Sidney Lumet Sono affari di famiglia recita al fianco di Dustin Hoffman e Sean Connery.

Negli anni novanta recita in film come La notte che non c'incontrammo, Mrs. Parker e il circolo vizioso, Il rompiscatole con Jim Carrey, nella commedia romantica Innamorati cronici. Nel 1998 lavora nel blockbuster Godzilla, seguito da Election con Reese Witherspoon. Nel 1999 interpreta l'ispettore Gadget nell'omonimo film, nel 2004 è il marito di Nicole Kidman nel film La donna perfetta di Frank Oz. Dopo aver lavorato a Broadway nella versione teatrale, nel 2005 prende parte al musical The Producers - Una gaia commedia neonazista.

DOPPIATORI

OPERE:

DOPPIATORE
PERSONAGGIO
OPERA
ANNO
Marco Guadagno (12)
Sandro Acerbo (11)
Francesco Prando (5)
Oreste Baldini (2)
Padre di june
2019
TAYLOR PETERS MENDON
2008
WILLIAM LIGHTBODY
1994
PHILIPPE 'TOPO' GASTON
1985